Cuddùra


Quando preparo questi biscotti è ufficiale: Pasqua è arrivata! Senza di loro la colazione della domenica di Pasqua​ non è la stessa. Sono tipici della Sicilia orientale e si cuociono con un uovo sodo intrecciato nell'impasto. Hanno poco zucchero così che si possono mangiare da soli come dolcetto, ma anche insieme all'uovo con cui è cotto o ad una fettina di salame. Friabile e leggero, tra tutte le leccornie che prepararete in questi giorni sarà la cosa che vi farà sentire con meno sensi di colpa. Nella sua semplicità può anche essere​ un biscottino per accompagnare il caffè del dopo pranzo.
Dalla foto si vede che è palese che ho solo figli maschi, niente femmine: le trecce potrebbero essere fatte meglio, ma per quanto mi sforzassi, non sono riuscita a fare un lavoro migliore! 😂
E questo sarà il massimo della difficoltà che incontrerete nel fare le cuddùre, se anche voi non avete figlie o comunque non avete modo di esercitarvi con trecce e treccine: infatti in 5 minuti è pronta e dopo 20 minuti di forno avrete biscotti semplici, leggeri e saporiti.
Ingredienti
Per ottenere 3 cuddure
300gr farina
50 gr zucchero
50 gr burro
1 uovo
Un pizzico di sale
3 cucchiaini scarsi di lievito per dolci
Latte qb
3 uova sode
Esecuzione
In una ciotola mescolare insieme farina, burro ammorbidito, il sale, zucchero, l'uovo e il lievito. Lavorare in modo da avere un impasto morbido. Può capitare che sia necessario aggiungere qualche goccia di latte per renderlo più omogeneo. Non deve risultare appiccicoso ma liscio e morbido.
Lasciando un pezzettino di pasta che si userà come intreccio da porre sopra ogni uovo sodo, dividere l'impasto in 9 pezzi uguali (3 per biscotto) che lavoreremo per ottenere delle stringhe di pasta. Formare le trecce con tre stringhe ciascuna e porre su ognuna un uovo sodo. Potrebbe essere utile ungere l'uovo con qualche goccia di olio prima di unirlo alla pasta per facilitarne la separazione al momento di mangiarlo. Con la pasta rimasta formare delle fettuccine, due per  cuddùra, da mettere sopra l'uovo sodo a formare una croce. Spennellare di latte il biscotto e infornare a 180° per 20 minuti. Fare freddare prima di gustarlo.
Buona Pasqua... E buona colazione!!!
🐣🕊️🥚

Share this:

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 commenti:

Posta un commento